/

Squalifica sospesa, Mourinho in panchina per Roma-Juve

ROMA (ITALPRESS) – Josè Mourinho sarà regolarmente in panchina domani sera all’Olimpico per la sfida fra Roma e Juventus. Espulso nella gara di martedì a Cremona dopo il diverbio col quarto uomo Serra, il tecnico portoghese era stato squalificato per due giornate ma, a seguito del ricorso d’urgenza presentato dalla società giallorossa, la Corte sportiva d’appello – ritenendo necessaria l’acquisizione degli atti di indagine da parte della Procura Federale – ha disposto una sospensiva sull’efficacia della sanzione fino all’udienza di rinvio fissata per il giorno 10 marzo alle 14.30. Il tecnico giallorosso era stato sanzionato (anche con un’ammenda di 10 mila euro) dal giudice sportivo “per aver contestato con veemenza e atteggiamento provocatorio una decisione arbitrale, reiterando tale comportamento all’atto del provvedimento di espulsione e per avere inoltre – al termine della gara, entrando, seppur autorizzato, nello spogliatoio arbitrale – rivolto al quarto ufficiale espressioni ed illazioni gravemente offensive”. Nel post partita lo Special One aveva accusato Serra di essersi rivolto in modo offensivo nei suoi confronti e giovedì era stato sentito per circa 45 minuti dalla Procura federale. “Non sono pazzo, per avere una reazione del genere è perchè qualcosa è successo. Devo capire se posso fare qualcosa dal punto di vista legale”, aveva detto nel dettaglio Mourinho martedì. Allegri, nella conferenza stampa della vigilia, aveva auspicato la sospensione della squalifica: “Spero domani di vederlo in campo, per me un allenatore quando è buttato fuori durante una partita deve essere solo multato”.
– foto Image –
(ITALPRESS).