Articoli ItalpressOrsi, Pichetto “Pronti a misure tempestive”

Orsi, Pichetto “Pronti a misure tempestive”

ROMA (ITALPRESS) – “E’ stato prontamente attivato il 21 aprile un tavolo tecnico sull’emergenza orsi in Trentino al fine di garantire, coinvolgendo tutti gli attori interessati, a partire dagli enti locali, dalle istituzioni scientifiche e anche dalle associazioni ambientaliste, tutte le opportune soluzioni alla convivenza tra fauna e attività antropiche. La prima decade di maggio è il nostro orizzonte temporale per proporre misure relative ai plantigradi in sovrannumero nella provincia trentina. Siamo disponibili all’elaborazione di un piano strategico per definire la gestione dei plantigradi e la convivenza uomo-animale”. Queste le parole del ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, al Question Time alla Camera dei Deputati in risposta a un’interrogazione parlamentare sugli intendimenti del Governo, di concerto con le Regioni e le Province autonome, circa le modalità di gestione della fauna predatoria in Trentino, presentata dal deputato Foti di Fratelli d’Italia.
“All’orso è riconosciuta una protezione particolare. Saranno avviate le idonee interlocuzioni per vagliare un eventuale ricollocamento di plantigradi – ha annunciato il ministro -. E’ emersa anche l’esigenza di dotare gli operatori di pubblica sicurezza, come avviene in altri paesi, di dispositivi di difesa come spray anti aggressione. Il ministero dell’interno e ISPRA hanno espresso parere favorevole limitatamente al personale di sorveglianza nell’area di presenza dell’orso bruno – ha concluso -. Adotteremo con tempestività ogni efficace misura per garantire l’incolumità dei cittadini e la convivenza con gli animali selvatici”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).