Articoli ItalpressStrage Bologna, La Russa “Memoria è il collante della nostra identità”

Strage Bologna, La Russa “Memoria è il collante della nostra identità”

ROMA (ITALPRESS) – “Quarantatrè anni fa un ordigno ad altissimo potenziale, attorno a quest’ora, causò alla stazione di Bologna 85 vittime e oltre 200 feriti. Quelle immagini drammatiche di sangue e devastazione sono ancor oggi scolpite nella nostra memoria. Immagini che non vogliamo e non dobbiamo dimenticare, la memoria è il collante della nostra identità”. Lo dice il presidente del Senato Ignazio La Russa, in Aula per commemorare le vittime dell’attentato alla stazione di Bologna, il 2 agosto 1980. “Nulla è più vigliacco di un attentato alla civiltà fatto da chi proditoriamente nascondendo la mano colpisce innocenti che quel giorno cercavano un inizio felice di estate e invece trovarono una ingiusta morte”, aggiunge.
-foto ufficio stampa Senato –
(ITALPRESS).